Vai alla pagina precedente Vai alla pagina successiva Stampa questa pagina Torna alla Home Supporto italiano Supporto internazionale    
TESTARE ICY PHOENIX IN LOCALE CON XAMPP

Prima di caricare tutto il sito online può essere molto utile fare dei test in locale, cioé sul nostro computer. Poichè le pagine di IP sono scritte in PHP e necessitano quindi sia di un server che di un database con i dati per funzionare, è indispensabile installare dei programmi che mettano in condizione il nostro computer di leggerle. Molto adatto ai nostri scopi è XAMPP , un pacchetto software gratuito che installa automaticamente il server Apache, il database MySQL e tutti gli strumenti necessari per utilizzare i linguaggi di programmazione PHP e Perl.

1) La procedura corretta per scaricare XAMPP sarebbe quella di scaricare l'ultima versione stabile da XAMPP per Windows, da www.apachefriends.org/it/xampp.html >> Download >> XAMPP >> Archivio RAR autoestraente ...

... il problema, però (comune anche ad altre piattaforme) è che a partire da XAMPP 1.7.2 viene utilizzata la versione 5.3 di PHP, mentre Icy Phoenix utilizza la 5.2. Per ovviare a questo inconveniente è necessario installare la versione 1.7.1 di XAMPP, facendo il download da Sourceforge.net.
Scarica l'installer 1.7.1 per windows direttamente da questo link. La pagina radice, con tutte le varie opzioni di download della 1.7.1 si trova, invece, a questo link.

3) Clicca sul file scaricato (xampp-win32-1.7.1-installer.exe) e lascia avviare la procedura di installazione; di seguito sono documentati con screenshot alcuni passaggi fondamentali del procedimento di installazione

4) Seleziona la lingua e clicca su OK. La funzionalità miglior del programma si ha con il "Controllo Acount Utente" (User Account Control) disattivato; nel caso l'avessi già disattivato prima di installare XAMPP ti viene ricordato che una sua successiva riattivazione può limitare le funzionalità del programma.

    

5) Inizia l'installazione vera e propria. Lascia installare il programma in C:\ con le impostazioni di default ed una volta completato il processo clicca su "Finish"

.



6) Una volta finita l'installazione viene fuori una finestra di congratulazioni che chiede se si vuole attivare adesso l'interfaccia. Ed ecco a questo punto apparire il pannello di XAMPP da cui possiamo avviare i servizi Apache (per permettere di processare e leggere i file php dal nostro computer )e MySql (per supportare il database). Il corretto funzionamento si evidenzia dalla scritta "Running" su sfondo verde (in inglese running = che sta correndo, che sta funzionando).


Se compaiono delle schermate di "Avviso di protezione Windows" cliccate su Sblocca per permettere il corretto funzionamento di ciò che è stato installato.

Una volta che l'installazione è completata, troverai sul desktop il link del XAMPP Control Panel. Ricorda che molte indicazioni utili per la corretta gestione del programma puoi trovarle nelle guide di questa pagina: www.apachefriends.org/it/xampp-windows.html - Inoltre puoi trovare qui le FAQ per chi installa su Windows.

7) Digita adesso sul tuo browser l'indirizzo: http://localhost/xampp/ e dovresti veder comparire una pagina di congratulazioni per il successo nell'installazione. Se vuoi, come consigliato, puoi cliccare sulla voce "Stato" giusto per accertarti che tutto funzioni correttamente (nel pannello di stato che compare le voci "Server SMTP" e "Server FTP" va bene che siano disattivate) e poi clicca sul link phpMyadmin per creare il tuo database locale.

8) Quando si apre la pagina di PhpMyAdmin basta riempire il campo vuoto in "Crea un nuovo database" con il nome che vogliamo assegnare e cliccare su "Crea". Assegna il nome che preferisci ma non usare né caratteri strani o accentati, né lascia degli spazi tra le parole.

In questo modo abbiamo creato un database sul nostro computer per la versione in locale di Icy Phoenix. Il database non ha password e non è necessario assegnargli un utente specifico come avviene nelle procedure sul web. La pagina con phpMyAdmin può adesso anche essere chiusa.

9) Dopo aver scaricato Icy Phoenix ed i file di lingua italiana come visto qua, scompatta tutti i file della board in una cartella che avrai creato all'indirizzo C:\xampp\htdocs ad es. in C:\xampp\htdocs\icyphoenix

10) Dal tuo browser digita l'indirizzo http://localhost/icyphoenix/install/install.php (cambiando ovviamente la voce "icyphoenix" se hai dato un altro nome alla cartella dove hai scompattato i file). Non vi è necessità di inserire i permessi come in remoto e quindi puoi cliccare su "Start Install"

All'avvio dell'installazione dobbiamo editare questi campi in questo modo:

Administrator Username: inserisci il nome con cui accederai al forum come amministratore, in pratica il tuo account (in questo esempio è Nicola)
Administrator Password:
inserisci la password che vuoi usare per il tuo account
Administrator Password [ Confirm ]:
ridigita la password usata sopra
Admin Email Address:
inserisci un indirizzo email del tipo tuo_nome@localhost
Domain Name:
lascia localhost
Server Port:
lascia 80
Script Path:
lascia i dati che vi sono scritti (nel nostro esempio ci sarà /icyphoenix/ )

dbHostName =
lascia localhost
dbname =
inserisci il nome che hai usato su PhpMyadmin (nel nostro esempio database_test)
dbusername = inserire root
dbpassword = qui non va scritto nulla, lascia lo spazio in bianco in quanto il database creato non ha la password
prefisso per le tabelle = lascia ip_

Clicca su "Continue Installation" e alla schermata successiva su "Finish Installation" per finire l'installazione.
Rinomina la cartella C:\xampp\htdocs\icyphoenix\install in C:\xampp\htdocs\icyphoenix\_install.
A questo punto hai una versione di Icy Phoenix funzionante sul tuo computer dove fare tutti i test e gli esperimenti che vuoi!

Dal browser trovi la tua versione locale inserendo l'indirizzo http://localhost/icyphoenix/

___________________________________________________________________

Se nell'avviare Icy Phoenix appare un "Server error" prova a cancellare o rinominare il file .htaccess nella root di Icy Phoenix.